Giovedì 28 Ottobre 2021

Panecena, una delizia di Caccamo: la Ricetta originale della tradizione

  • 22/07/2021 - 19:28
  • Ricette
  • Cammarata Giuseppe
https://www.orogastronomico.it/immagini_news/22-07-2021/panecena-delizia-caccamo-ricetta-originale-tradizione-600.jpg

La domanda è se si tratti di un dolce oppure no. Questo è quello che spesso ci si chiede dopo averlo assaggiato. È il panecena o pane da cena, un pane antico che viene preparato ogni anno durante il periodo di Pasqua nella città di Caccamo.

È molto buono, croccante all’esterno soffice all’interno e profuma di anice. La lievitazione è abbastanza lunga e le pagnottine, in genere ognuna del peso di 250 grammi, prima di essere infornate vengono leggermente incise con un taglio a croce che, dopo la cottura, gli fa assumere una caratteristica forma qui detta a  “quattru pizzi”.

Assaggiarlo è una vera goduria. A Caccamo consigliano di mangiarlo tagliato a fettine ed accompagnato con vino dolce del tipo moscato o marsala.
 

La ricetta è di Maria Concetta Giallombardo, titolare del panificio Briciole di pane in via del Carmine, 31 a Caccamo.

Il panificio è aperto dal 2008, inizialmente come panetteria. Dal 2015 è anche caffetteria, rosticceria e gastronomia. 
Ecco la ricetta.

INGREDIENTI

  • 1 kg di farina 00
  • 20 gr di lievito di birra
  • 220 di zucchero
  • 10 gr di semi di anice
  • 400 gr circa di acqua

PREPARAZIONE

Sciogliere il lievito nell'acqua a temperatura ambiente e impastare tutti gli ingredienti insieme.
Formare dei panetti e fare lievitare per circa 7/8 ore. Mettere in forno per 10 min a 200 gradi.  

Or use your account on Blog

Error message here!

Hide Error message here!

Forgot your password?

Or register your new account on Blog

Error message here!

Error message here!

Hide Error message here!

Lost your password? Please enter your email address. You will receive a link to create a new password.

Error message here!

Back to log-in

Close