Mercoledì 16 Giugno 2021

Crostata alla marmellata, la Ricetta della nonna

  • 16/05/2021 - 08:00
  • Ricette
  • Bonanno Marianna
https://www.orogastronomico.it/immagini_news/12-05-2021/crostata-marmellata-ricetta-nonna-600.jpg

La crostata alla marmellata ricorda uno dei classici dolci della nonna. Semplice da realizzare, con prodotti genuini e profumatissima. Ottima per tutta la famiglia.

Ecco la ricetta.

INGREDIENTI

  • 300 gr di farina 00
  • 150 gr di zucchero
  • 100 gr di burro freddo
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo d'uovo
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 1 vasetto di marmellata del gusto preferito

PREPARAZIONE

In una ciotola unite la farina assieme al lievito, allo zucchero e al sale. Aggiungete il burro morbido a pezzetti piccoli e lavorate il composto.

Fate una conca al centro del composto sabbioso e inserite l’uovo e il tuorlo. Impastate il tutto fino ad ottenere una pasta morbida, ma non appiccicosa.

Con la pasta frolla formate una palla e avvolgetela nella pellicola trasparente alimentare. Fatela riposare in frigorifero per almeno mezz’ora. Riprendetela e mettetene da parte un terzo.

Stendete i due terzi rimanenti su carta da forno fino ad ottenere un disco non troppo sottile (3/4 mm di spessore) e di circa 30 cm di diametro. Sollevatelo con tutta la carta e deponetelo in una teglia rotonda di 24 cm di diametro e 3 cm di bordo. Rivestite bene i bordi facendo sbordare eventualmente la pasta fuori dalla teglia.

Tagliate la pasta eccedente il bordo della teglia e aggiungetela a quella messa da parte in precedenza. Bucherellate la base della crostata con una forchetta e spalmate la marmellata sul disco di pasta in maniera omogenea.

Stendete la pasta frolla rimasta e ricavatene, con il taglia pasta liscio o dentellato, delle strisce di circa 2 cm di larghezza. Utilizzate queste strisce di pasta frolla per rifinire il bordo esterno della crostata e per formare la classica gratella centrale.

Cuocete la crostata alla marmellata in forno ventilato per 30 minuti a 180 °C. Una volta che si sarà ben dorata in superficie, sfornatela e fatela intiepidire prima di toglierla dalla teglia. 

Or use your account on Blog

Error message here!

Hide Error message here!

Forgot your password?

Or register your new account on Blog

Error message here!

Error message here!

Hide Error message here!

Lost your password? Please enter your email address. You will receive a link to create a new password.

Error message here!

Back to log-in

Close