Domenica 26 Settembre 2021

Caccamo, A' Castellana: la cucina a Km zero che racconta una storia

CACCAMO (PA). La Pizzeria Braceria “A’ Castellana” nasce nel 1976 dall’estro creativo di Mario Porretta, papà di Salvo e Cettina Porretta, attuali gestori. Il nome del locale deriva dalla figura della Castellana di Caccamo, signora del Castello di Caccamo ed è stato suggerito dal compianto Cavaliere Giorgio Ponte, fondatore della Proloco di Caccamo.

Situato nella suggestiva cittadina di Caccamo a pochi minuti da Termini Imerese e a soli 40 km da Palermo. Il locale si trova nei granai esterni del Castello di Caccamo con una ambientazione medievale, ed è suddiviso su due ampie sale.

La sala “Antica” è un museo etnoantropologico della civiltà contadina siciliana mentre l’altra sala “dei Duchi e dei Baroni” espone una collezione di quadri ad olio dell’architetto Rodo Santoro raffiguranti i vari signori che si sono succeduti nella dominazione del Castello. Da sempre un punto di riferimento per la pizza, famosa per l’abbinamento pizza e salsiccia di Caccamo, vanto del territorio, la Castellana è anche una rinomata braceria e ripropone molti piatti tipici siciliani.

L’attuale gestione ha fermamente indirizzato la cucina verso la riscoperta degli antichi sapori e nella cottura alla carbonella delle carni. Formato da due sale separate ed indipendenti, è l'ideale per pranzi o cene con amici e famiglia, ma anche per festeggiare eventi speciali, banchetti, cene di lavoro, conferenze.

Grazie all’impegno svolto dai titolari e alla ricercatezza dei prodotti tipici, unita alla qualità, il ristorante è stato segnalato nella prestigiosa guida Osterie d'Italia 2019 di Slow Food Editore, dalla guida Lonely Planet Sicilia, dal Touring Club Italiano, da La Gola in Viaggio (Alice Tv), dalla Guida Ristoranti de Il Sole 24 Ore e da ThinkSicily.

A’ Castellana propone una cucina tipica della tradizione siciliana, ed è specializzata in grigliate di carne alla brace sia locale che di razze bovine come Angus ed Hereford.

Anche la pizzeria non è da meno, quarant'anni di esperienza, passione e tanto studio: l'impasto delle pizze matura 48 ore prima di ultimare la lievitazione ed è un mix perfetto di farine di grano duro siciliano e grano tenero.

MENU’ DEGUSTAZIONE A’ CASTELLANA

ANTIPASTI

Tortino di ricotta locale Az.Ribaudo
salsiccia pasqualora e salame al pistacchio Antica Macelleria Canzone
Semistagionato Az.Ribaudo con confettura di Arance
Olive cunzati
Caponata di melanzane
Crostone con melanzane cotte sulla cenere
Sfincione palermitano
***

PRIMI
Scialatielli con Pecorino siciliano, pepe nero e Macco di fave
Strozzapreti Bonello con salsiccia dell'Antica Macelleria Canzone e asparagi
***

SECONDI
Salsiccia nuda, Salsiccia panata
Spiedini fritti palermitani
Cime di rapa saltate in padella
***

DESSERT
Cannolo scomposto con ricotta Az.Ribaudo e buccia fatta in casa

A’ CASTELLANA
P.zza dei Caduti, 4 Caccamo
Tel. +39 091 8148667 - +39 091 7817456
Cell. +39 339 8699520
info@castellana.it
http://www.castellana.it Caccamo 

Or use your account on Blog

Error message here!

Hide Error message here!

Forgot your password?

Or register your new account on Blog

Error message here!

Error message here!

Hide Error message here!

Lost your password? Please enter your email address. You will receive a link to create a new password.

Error message here!

Back to log-in

Close