Tempura di verdure Giapponese, la ricetta originale 0

La tempura di verdure giapponese, la ricetta originale è uno dei piatti più conosciuti e amati della cucina del Sol Levante, nonché uno dei più richiesti nei ristoranti in giro per il mondo. Benché la ricetta abbia in origini europee, più precisamente portoghesi, la maestria che contraddistingue questa preparazione è indiscutibilmente giapponese.

La tempura viene tradizionalmente accompagnata con una particolare salsa agrodolce chiamata tentsuyu, reperibile in negozi etnici. Questo piatto è ideale sia come stuzzichino sia come contorno in accompagnamento ad un secondo, oppure come abbiamo deciso di presentarlo noi come antipasto all’interno di un buffet. Buon appetito!

Ingredienti

  • peperone (anche 1/2 rosso e 1/2 giallo)
  • zucchine
  • carote

Per la Pastella:

  • 100 gr di farina 00
  • 100 gr di farina di riso
  • 250 ml  di acqua (frizzante ghiacciata)
  • 1tuorlo d’uovo
  • q.b. di panko (facoltativo)

Per Friggere:

  •  olio di semi q.b.

Preparazione

  1. Iniziate a preparare le verdure. Lavate, asciugate, spuntate le zucchine e le carote , poi tagliatele a listarelle. Lavate i peperoni, puliteli dal picciolo, semi e filamenti e tagliate anche questi a listarelle.
  2. Conservate tutti gli ingredienti puliti in frigorifero e passate a preparare la pastella. In una ciotola riunite il tuorlo d’uovo e poca acqua, lavorateli con una frusta o una forchetta, pian piano aggiungete altra acqua (non superate i 200-250 ml, ne aggiungerete altra alla fine all’occorrenza) e la farina.
  3. Lavorate poco e velocemente e senza preoccuparvi dell’eventuale formazione di grumi. L’importante è non lavorare eccessivamente la pastella per evitare lo sviluppo del glutine. Verificate che la pastella abbia la giusta consistenza, non dovrà essere troppo densa.
  4. Conservate la pastella in frigorifero, coperta con pellicola per alimenti, fino al momento di utilizzarla.
  5. Nel frattempo portate quindi l’olio di semi di girasole ad una temperatura di 180°. Quando l’olio è pronto riprendete la pastella ed immergetevi le verdure, poche alla volta. Assicuratevi che siano completamente ricoperte dalla pastella, quindi sollevatele una alla volta, con una pinza, e immergetele nell’olio.
  6. Fatele cuocere fino a doratura e quando sono pronte sollevatele delicatamente con una schiumarola e trasferitele su un vassoio dove avrete messo della carta da cucina per assorbire l’olio in eccesso.
  7. Ripulite l’olio da eventuali residui di pastella (utilizzando la schiumarola) dopo ogni cottura.
  8. Tempura di verdure giapponese, la ricetta originale è pronta. Servite in accompagnamento alla salsa tentsuyu.
Articolo precedenteProssimo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Most Popular Topics

Editor Picks