Prowein 2022, la Sicilia del vino in vetrina a Düsseldorf 0

PALERMO. La Sicilia del vino al Prowein 2022 ha confermato il valore e l’importanza delle sue produzioni. Dimostra, ancora una volta, capacità di sintesi e di unità complessiva del sistema vino dell’isola, soprattutto nei processi di internazionalizzazione.

Vino, la Sicilia a Dusseldorf

Appuntamento dal 15 al 17 maggio. La partecipazione della Sicilia è stata organizzata dall’IRVO. Presenti, in collettiva, le più importanti associazioni di categoria.  

«Un’edizione di ripartenza per confermare anche a Düsseldorf il valore e la centralità del vino della Sicilia tra le produzioni italiane più apprezzate nel mondo». Così Felice Capraro, dirigente dell’Istituto Regionale del Vino e Oli di Sicilia, ha commentato i risultati ottenuti nei tre giorni di fiera. «La vicinanza del nostro Istituto a tutto il vino siciliano che si promuove con senso di appartenenza; facendo sistema, con sempre maggiore professionalità e consapevolezza dell’importanza dei mercati all’estero».

Ben 48 cantine siciliane erano presenti nell’area Sicilia del padiglione espositivo

Un allestimento funzionale all’accoglienza dei visitatori e alla degustazione dei vini di ciascuna azienda partecipante. Accattivante e moderna la grafica e la visioned’insieme che ha caratterizzato l’area di appartenenza. Il concept è stato il racconto illustrato con elementi del paesaggio e della natura che caratterizza la campagna siciliana.

Qualificata la delegazione delle aziende siciliane tra cui Donnafugata, Firriato, Tasca, Planeta, Baglio di Pianetto e Casa Vinicola Fazio. Specificità produttive e territori vitivinicoli di pregio che meglio caratterizzano e identificano i vini dell’isola più grande del Mediterraneo. Dall’Etna a Pantelleria, dalle Valli Trapanesi alla provincia di Agrigento, fino alle piccole Doc come Erice e Monreale, e la Docg del Cerasuolo di Vittoria.

Prowein ha registrato 38 mila visitatori da oltre 145 Paesi (mancava molta Asia) e una massiccia presenza di espositori e buyer a confrontarsi nel peculiare centro fieristico di Messe, attraverso un ricco programma di iniziative dedicate come degustazioni, seminari e momenti informativi.

Articolo precedenteProssimo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Most Popular Topics

Editor Picks