“Sicilian Summer”, il cocktail homemade del bartender Franky 0

PALERMO. Dedizione al lavoro e professionalità sono i due elementi che saltano all’occhio quando gli parli per la prima volta. Ed è inevitabile non pensare di essere di fronte a un ragazzo per bene. E’ Francesco Paolo Russo, conosciuto come Franky.

Palermitano, ha iniziato il suo percorso nel mondo della Mixology grazie alla sua passione per la cucina.
Inizia a miscelare alcuni tipi di liquori creando proposte originali, affina le tecniche di miscelazione, amplia le sue competenze ed eleva le sue conoscenze, oltre alla capacità di saper unire con arte gli ingredienti.

Franky possiede una buona dose di creatività tanto da reinterpretare i cocktail più richiesti. Per circa 6 anni lavora anche come deejay e unisce l’amore per la musica a quella per il bartending. “Per me – dice – non c è molta differenza tra mixare noti successi musicali e miscelare bevande. Dopo aver studiato con i grandi maestri Ivan Buscaglia e Adriano Rizzuto, che mi hanno preparato alla professione di bartender, ho iniziato a lavorare prima al Costa Ponente e poi in numerosi locali di Palermo dove ho conosciuto anche noti personaggi come Zucchero, Michelle Hunzicker e Giorgio Panariello”.

Per circa 15 anni lavora al Tribeca, oggi all’Antiruggine Pub in Piazzetta Bagnasco, conosciuto per l’ampia scelta di birre artigianali in bottiglia e alla spina. Qui esprime al meglio la creatività e la passione per i cocktails, utilizzando anche la birra. Il suo cavallo di battaglia è il “Sicilian Summer”.

RICETTA “SICILIAN SUMMER”

Ingredienti

  • 2 cucchiai di sciroppo di cranberry
  • 2 cucchiai di sciroppo di cocco
  • 4 gocce di angostura
  • birra Carlsberg bionda

Preparazione

Versate i due sciroppi direttamente nel bicchiere, aggiungete la birra freddissima limitando la
schiuma e le 4 gocce di angostura.
Per ultimo aggiungere la vodka.
Godetevi il tutto ben freddo. 

Articolo precedenteProssimo articolo
Davide Cammarata, giornalista pubblicista palermitano, inizia la sua carriera nel 1997 presso il Corriere del Mezzogiorno dove si occupa dei fatti di cronaca e sport fino al 2000. Dal 2001 al 2006 collabora per il Giornale di Sicilia. Dal 2006 al 2008 entra a far parte della redazione calcistica di Reterete24. Dal 2016 al 2019 collabora per Sicilia News 24. Dal 2018 si occupa di enogastronomica per la testata giornalistica orogastronomico e collabora per la rivista I Love Sicilia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Most Popular Topics

Editor Picks