L’ultimo saluto ad Angelo Ingrao, uno dei fondatori del Charleston 0

PALERMO. Parenti, amici e anche semplici conoscenti gli hanno dato l’ultimo saluto. Questa mattina si sono svolti i funerali di Angelo Ingrao, uno dei fondatori del Charleston, nella chiesa di San Francesco di Paola."/Un pezzo di storia importante per Palermo che ha origine nel 1967 nella sede storica di piazzale Ungheria. lo chef Ingrao e l’imprenditore Antonino Glorioso acquistarono la pasticceria Mazzara e successivamente aprirono il ristorante frequentato anche dal principe Tomasi di Lampedusa e da personaggi di caratura internazionale fra cui Maria Callas, nonché ministri e presidenti della Repubblica./Nel 1973 fu il primo ristorante a Palermo a conquistare la stella Michelin, nel 1974 ne arrivò una seconda. In quel periodo il Charleston di Palermo fu l’unico bistellato italiano a sud di Firenze.

Tra gli importanti riconoscimenti: nel 1971 vinse l’Oscar della Cucina Italiana, le Quattro Forchette delle Guida “Veronelli”, le Guide “Pirelli” e “Gambero Rosso”.

Nel 1969 i due soci crearono una sede estiva all’Antico Stabilimento Balneare di Mondello. Nel 2011 il trasferimento nella villa dei Conti Bernard de la Gatinais, attuale sede del Charleston.

 

 

Articolo precedenteProssimo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Most Popular Topics

Editor Picks