Giovedì 28 Ottobre 2021

La grande tradizione della cucina de La Foresteria Planeta

MENFI. La cucina di Casa Planeta rappresenta il compendio delle ricette di famiglia.
Un vero e proprio viaggio culinario trasversalmente raccontato in piatti d’impostazione aristocratica e al contempo contadina. A Menfi, nella parte orientale dell’isola, la Foresteria Planeta domina una collina dalla quale ci si può perdere in un panorama bucolico tra vigneti ed ulivi.

Ed è proprio qui al ristorante de La Foresteria che si vive l’esperienza massima di gastronomia siciliana combinata all’ospitalità.
Piatti della tradizione e della storia di una famiglia, che da ben 18 generazioni è presente nel panorama dell’agricoltura siciliana con una visione volta sempre al futuro.

In cucina lo chef Angelo Pumilia si fa cantastorie dei piatti della famiglia, seppur non mancano creazioni di sua massima espressione che con grande tecnica e qualità dei prodotti, esaltano il territorio siciliano.
Piatti che guardano alla sostenibilità del territorio partendo dalla scelta degli ingredienti.

A tal proposito lo chef Angelo Pumilia "Basti pensare che da ben otto anni manca il tonno rosso nel mio menù, così come la carne utilizzata proviene esclusivamente da allevamenti siciliani. Gli ortaggi e le verdure dal nostro orto diffuso".

Come nasce l’ospitalità a La Foresteria

La famiglia Planeta ha sempre fatto accoglienza nelle sue tenute , dapprima ai venditori, agenti ed anche qualche giornalista che faceva visita, ed a cucinare erano le sorelle di Diego Planeta, che di volta in volta proponevano i piatti di casa.

Aumentando i visitatori e non venendo meno la voglia di tramandare e far conoscere le proprie tradizioni, la Famiglia Planeta ha pensato bene di creare un posto fisico dedicato all’hospitaly: nasce nel 2009 La Foresteria.
Un boutique hotel con 14 stanze pensato, ai tempi della realizzazione, come una guesthouse, un posto dove fisicamente era presente anche la famiglia Planeta che accoglieva i clienti.

La cucina, la scelta degli ingredienti, la presenza di un tavolo unico (ancora presente al ristorante) il pranzare ed il cenare tutti insieme con gli ospiti attorno al medesimo tavolo, condividendo lo stesso menù, proprio come avviene in una casa. Erano i tratti caratterizzanti dell’ espressione di una filosofia dell’accoglienza a cui la famiglia era fortemente legata.

Oggi La Foresteria è un wine resort eco-chic che non dimentica il suo passato seppur adeguandosi ai tempi.
Il suo ristorante, dalla cui bellissima terrazza coperta da un pergolato si respira un’atmosfera rarefatta e ci si perde con lo sguardo tra i vigneti e gli ulivi, continua a portare avanti quella filosofia di divulgazione della cultura siciliana, dalla gastronomia all’accoglienza.

Il piatti del Ristorante La Foresteria

Tovagliette in lino e porcellane colorate fanno da mise en place in un ambiente che invita a rilassarsi ed a godere dei profumi e dei sapori dei piatti della Foresteria.

Pane a lievitazione naturale rigorosamente homemade accompagnato da un olio extravergine d’oliva I.G.P. prodotto dalla famiglia Planeta.
Un multicultivar che tratteggia i microcosmi regionali tutelati dalla Val di Mazara: Nocellara del Belice, Biancolilla e Cerasuola.

Olive raccolte a mano e poi trasportate al frantoio al centro dell’uliveto.
Con una macinazione a ciclo continuo a freddo, l’olio si presenta di un bel colore verde brillante , piccante ed intenso al palato con sentori di carciofo e pomodoro.

Un vero invito al rito dell’assaggio con il pane dove eleganza ed aromaticità trovano massima espressione.
Al calice Terebinto, 100% Grillo Sicilia Menfi D.O.C 2020, Planeta.
Vino di media struttura, fresco e vibrante con intense note floreali.

Piatto dedicato a Diego Planeta Uovo del Cavaliere.
Uovo pochè, cotto a bassa temperatura, adagiato su un purè di patate montato all’olio extravergine d’oliva Planeta e capperi disidratati fritti.

Morbide consistenze, delicati sapori che all’incontro con la sapidità dei capperi croccanti regalano appagamento per i cinque sensi. 

Filetto di razza al vapore

Accompagnato da un brodo di pesce alla mandorla, melanzane, vongole e albedo di limone.
Sapori equilibrati in un piatto che attinge dal territorio con uno sguardo ad Oriente: le melanzane marinate nella soia si intersecano con i profumi ed i sapori delle erbe aromatiche dell’orto per un vero melting pot esperienzale.

Assoluto di gambero rosso

Spaghetti freschi di semola con tartare di gambero rosa, dragoncello e lippia citriodora.
Piatto profumato e dal sapore intenso, inno al gambero rosso e rosa tipico di Sciacca che si lascia assaporare nel divenire delle sue diverse declinazioni.

Tombarello con salsa di prezzemolo, salsa al mandarino con colatura di acciughe ed insalata.
Piatto del giorno, il tombarello, dal sapore e dalla consistenza molto simile alla carne dello sgombro, rende omaggio in questo piatto al Mediterraneo.
Fresco e gustoso con cura della dimensione estetica.

Al calice Eruzione 1614, un carricante D.O.C. 2018, Planeta.
Vino prodotto nei territori etnei , grande acidità e mineralità in un sorso morbido e fruttato.

Dolci

Millefoglie di ricotta con arance amare e cannella

Reinterpretzione del cannolo in un architettura contemporanea che si incrocia con sapori della tradizione.

Cretto di Burri (fuori menù)

Dedicato al cretto di Gibellina, opera di land art realizzata nel luogo in cui sorgeva la vecchia Gibellina distrutta dal terremoto del Belice.
Biscotto aromatizzato al cumino e pepe nero, una bavarese alla salvia ed a completare il piatto timo e salsa al limone.

Interessante l’accostamento di spezie e consistenze, il risultato è un dessert fresco, didascalia di sapori netti estremamente bilanciati.

Per finire Passito di Noto D.O.C. 2019, Planeta.
L’essenza del moscato, dolce con note di zenzero candito, racconto di terre siciliane che caratterizza l’intera esperienza gastronomica alla Foresteria Planeta. 

https://www.planetaestate.it/it/la-foresteria-resort-sicilia 

Or use your account on Blog

Error message here!

Hide Error message here!

Forgot your password?

Or register your new account on Blog

Error message here!

Error message here!

Hide Error message here!

Lost your password? Please enter your email address. You will receive a link to create a new password.

Error message here!

Back to log-in

Close