Spaghetto del cavolo, classici e new entry all’Antica Filanda 0

ROCCA DI CAPRILEONE (ME). C’è un profumo nuovo in cucina. Nuovi piatti arricchiscono il menù dell’Antica Filanda, il ristorante situato a Rocca di Caprileone nel messinese.

In questo luogo la parola d’ordine è genuinità, oltre a famiglia e accoglienza. Infatti, la gestione è interamente famigliare. I Campisi e i Parafioriti insieme, da venticinque anni, danno vita a nuove creazioni che lasciano senza fiato.  

Le chef sono quattro donne: Nina, Pinuccia, Pina e Nuccia, rispattivamente le mogli dei titolari del ristorante Antica Filanda (Nunzio, Basilio, Salvatore e Nino). Al lavoro anche i figli (Giuseppe, già Sommelier, Nunzio e Licia) che si dividono tra sala e cucina per seguire le orme dei genitori.

Un nuovo arrivato è lo “Spaghetto del cavolo”. E’ uno spaghetto mantecato con l’estratto del cavolo viola servito su crema di primo sale al pepe nero, con crumble alla barbabietola e bottarga di uovo. Un piatto originale che non lascia certamente indifferenti. 

Il successo di Antica Filanda sta nell’attenzione nella scelta della materia prima e nella rielaborazione in chiave moderna dei piatti della tradizione, così da rievocare sapori ed emozioni perduti nel tempo.

Le tagliatelle al maialino nero dei Nebrodi e le tagliatelle con funghi porcini sono nella loro semplicità un’esplosione di sapori. Così come i profumatissimi ravioli di patate e menta fresca al tartufo nero dei Nebrodi.

L’uovo panato con la sua bottarga e le scaglie di tartufo nero di Piazza Armerina sulla crema di parmigiano resta un must. 

Tra le new entry un antipasto davvero originale e apprazzato da grandi e piccini: il carciofo in carrozza cotto a bassa temperatura, ripieno di burrata servito su una salsa di acciughe e clorofilla di prezzemolo. 

Intramontabili due dei secondi piatti dell’Antica Filanda: il filetto di maialino nero dei Nebrodi con crema di formaggio e tartufo nero siciliano; il capocollo di maialino nero dei Nebrodi con riduzione di frutti di bosco, mela caramellata e salsa barbecue.

Antica Filanda ha una carta dei vini selezionata e ricca di eccellenze locali, nazionali e internazionali da abbinare con cura ai piatti del menù, così da esaltarli. Consiglio di scegliere la zona della cantina: riservata e accogliente.

I dessert non sono da meno, per un’esperienza, da vivere a 360 gradi, davvero indimenticabile.

ANTICA FILANDA
Contrada Raviola sn
Capri Leone 98070 – ME

Articolo precedenteProssimo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Most Popular Topics

Editor Picks