Londra: premiata la qualità del panettone tradizionale Fiasconaro 0

LONDRA. Premiata la qualità del panettone tradizionale Fiasconaro al Bellavita Award. Tre nuove “stelle”; – quelle del Bellavita Award – illuminano il firmamento del già ricco palma res dell’azienda dolciaria siciliana Fiasconaro. Conquistate a Varsavia qualche giorno fa in occasione della tappa polacca del Bellavita Expo (la più grande manifestazione B2B dedicata alla promozione nel mondo del meglio dell’enogastronomia Made-in-Italy attraverso dieci fiere professionali organizzate in altrettante importanti città), le 3 Stelle sono state ufficialmente consegnate il 18 marzo a Londra presso la sede nel Regno Unito di Bellavita.

Packaging, storia aziendale, gusto: i criteri dell’assegnazione

Durante la manifestazione di Varsavia (tenutasi dal 7 al 9 marzo) un panel di giudici, composto da buyers, rivenditori, importatori, distributori, sommelier, chef ed esperti di settore, ha assaggiato una selezione dei prodotti esposti fornendo una valutazione su una scala da 4 a 10 secondo sei precisi criteri: gusto, storia aziendale, packaging e branding, pertinenza del prodotto per il mercato locale, innovazione ed eco-sostenibilità. La somma dei punteggi decretava poi l’assegnazione delle Stelle (per un massimo di 3 destinate ai migliori prodotti) che caratterizzano il Bellavita Award.

Media complessiva 9.41: i punteggi

Secondo il Regolamento, i prodotti in concorso ricevono 1, 2 o 3 Stelle a seconda che la media dei voti ricevuti sia superiore al 7, all’8 o al 9 (traguardo ambito quanto difficile da raggiungere).

E il panettone tradizionale firmato Fiasconaro, confermandosi ancora una volta sul campo, ha ottenuto il massimo, ovvero le 3 Stelle Bellavita con una media aritmetica complessiva pari a 9.41.

Ecco la pagella stilata dai giudici: Gusto: 9.83; Storia: 9.26; Packaging e branding: 9.76; rilevanza sul mercato: 9.40; Innovazione: 9.11; eco-sostenibilitá: 9.11.

Articolo precedenteProssimo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Most Popular Topics

Editor Picks