Venerdì 30 Ottobre 2020

Il museo che non ti aspetti: la storia del calcio all'interno del ristorante A Cannata

SALINA (ME). E' un luogo che non lascia certamente indifferenti. Tempio di due passioni lontane tra loro che si incontrano e danno vita a ricche emozioni, tra passato e presente. Due storie di due amori, per la cucina e per il calcio, trovano casa A Cannata, il ristorante di Lingua, Comune dell’isola di Salina. 

L’inaspettato museo calcistico, opera di Santino Ruggera, proprietario dello storico locale, custodisce una inestimabile collezione di cimeli: dalla maglia storica di Pietro Anastasi l’ex calciatore della Juventus alle prime maglie del Napoli con la coccarda tricolore. Dalla maglia di Lothar Matthäus nell’anno dello scudetto dei record alla maglia indossata nella semifinale da Totò Schillaci Italia ’90.

Dal primo gagliardetto del ’34 della nazionale italiana in una partita di Coppa del Mondo. Dal guanto di Zoff della finale dell’82 alla prima maglia di Totti alla Roma. Dalla cessione di Romeo Benetti alla Juventus nel ‘68 fino al contratto di Braida che firmò con il Palermo il 25 settembre del ’75. E non solo. Il locale racchiude in pochi metri quadri un preziosissimo patrimonio di chicche calcistiche.

Il ristorante con vista mare è ben frequentato, non è insolito trovare attorno alla tavola personaggi di spicco anche del mondo calcistico. Un progetto messo in piedi con non pochi sacrifici dai genitori, nel tempo ingrandito e portato avanti da Santino e dalle due sorelle. Una di queste ai fornelli, l’altra alla gestione delle case vacanze all’interno dell’Isola.

La cucina è legata alla tradizione isolana. I piatti sono semplici e rispettano la stagionalità e la territorialità. Immancabili gli spaghetti alla cucunciata (cucunci, melanzane, olive, basilico e pomodorini), i maccheroni alla Cannata (Melanzane, pinoli, mozzarella, ricotta). Ma anche le penne alla Santino (rucola, zucchine, pomodorini e formaggio), gli spaghetti al Postino (pesce spada, melanzane, zucchine, pomodorini), il polpo con crema di patate, le panelle di totani.

A Cannata

Via Umberto I, 13
Lingua (Santa Marina Salina)
090/9843161
www.acannata.it

Or use your account on Blog

Error message here!

Hide Error message here!

Forgot your password?

Or register your new account on Blog

Error message here!

Error message here!

Hide Error message here!

Lost your password? Please enter your email address. You will receive a link to create a new password.

Error message here!

Back to log-in

Close