Bocuse d’Or Italia 2020, lo chef Fabio Potenzano in giuria 0

PALERMO. Si apre la selezione italiana dei candidati che rappresenteranno l’Italia al Bocuse d’Or Europa. Ad Alba si disputerà la sfida dei tre team italiani alla presenza di chef stellati. In giuria tecnica lo chef palermitano Fabio Potenzano.

Ecco le squadre in sfida: Marialuisa Lovari, chef candidato, Briget Gimmi, commis e Susanna Del Cipolla coach. Andrea Del Villano, chef candidato, Francesco Prata, commis e Filippo Crischi coach. Alessandro Bergamo, chef candidato, Francesco Tanese commis e Lorenzo Alessio coach.

Due le giurie: una giuria tecnica, di cui fa parte anche il palermitano Fabio Potenzano, e una giuria di degustazione.

I team in gara avranno a disposizione cinque ore e trentacinque minuti per realizzare un piatto di carne e uno di pesce.

Il candidato che si aggiudicherà la vittoria, si sfiderà con le altre 20 nazioni europee in lotta per la finale di Lione, in programma il prossimo anno.

 

Articolo precedenteProssimo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Most Popular Topics

Editor Picks