News ed eventi

Gourmet Experience, i vini di Terrazze dell’Etna incontrano la cucina degli chef Giuliano e Ruta

single image

PALERMO. Saranno i vini di Terrazze dell’Etna ad impreziosire la cena in programma il prossimo giovedì 6 giugno, al ristorante Acanto di Palermo. Per la prima volta Palermo e Ragusa si incontreranno per una sera nella magica atmosfera del giardino del ristorante che si affaccia sul giardino liberty nel salotto di Palermo, aperto nel 2016 e scommessa di Salvo Andò, titolare, da anni imprenditore nel settore della ristorazione.

L’appuntamento esclusivo è per giovedì 6 giugno alle 20.30 al ristorante Acanto, in via Torrearsa 10 – Palermo.

Lo chef di casa, il 33enne Salvatore Giuliano, insieme allo chef Claudio Ruta, una stella Michelin dal 2010 del ristorante La Fenice di Ragusa, si alterneranno nella preparazione dei piatti, cucinati e serviti con la loro personalissima visione. Ad esaltare le preparazioni gastronomiche i vini dell’Etna. Ad essere scelta per l’occasione l’azienda Terrazze dell’Etna della famiglia Bevilacqua che dal 2008, coltiva sul versante Nord del vulcano i suoi vigneti, in un costante recupero dei vecchi terrazzamenti.

Cinque le etichette in degustazione: il Ciuri, un elegante ed unico vino, nato dalla vinificazione in bianco del Nerello Mascalese; il Cratere, un rosso che lega il Petit Verdot all’autoctono Nerello Mascalese; il rosso Cirneco Etna Doc, 100% Nerello Mascalese; il Pinot Nero, un elogio al padre dei vitigni ed infine immancabili le bollicine con uno spumante metodo classico: il Rosè Brut, blend di Pinot Noir e Nerello Mascalese.

Menu della serata

AMUSE BOUCHE

Bocconcino di vitello e salmone sockeye con marmellata di sedano

Crocchetta di tonno, zenzero e limone su salsa di prezzemolo all’acciuga di Aspra

 (Salvatore Giuliano)

ANTIPASTI

Crudità “surreale”

Crudo di pesci e crostacei su un tappetino di passatina di piselli, gelo dolce di lavanda e brina di limone

(Claudio Ruta)

Scaloppa di foie gras con quenelle di melanzane al basilico, brodo di cipolla di Giarratana e pepe verde

(Salvatore Giuliano)

PRIMO

Gnocchi di zucchina, tenerumi mantecati con burro al tartufo estivo, fonduta di ricotta salata e polvere di pomodoro

(Salvatore Giuliano)

SECONDO

Sandwich di triglie, cuturro e Ragusano su composta di pomodori e fragole

(Claudio Ruta)

DESSERT

Impanatigghia modicana

Mousse di cioccolato all’acqua e manzo con insalatina di agrumi e frutto della passione

(Claudio Ruta)

Costo della cena: € 100,00 a persona (vini inclusi)

Per info e prenotazioni:

Leave a Comment

Your email address will not be published.

5 × quattro =