Domenica 17 Ottobre 2021

I vini diventano musica, su Spotify il nuovo profilo di Feudo Arancio

PALERMO. Raccontare un territorio attraverso il vino è un'esperienza a cui siamo certamente abituati, trasformare questa suggestione in un'armonia di note e arrangiamenti è un esercizio più insolito, nonostante il connubio tra arte, musica e vino sia tra gli incontri sinestetici più celebrati di sempre.

Bere un buon bicchiere di vino durante un concerto è un gesto tanto semplice quanto potente, ma in un momento in cui la bellezza di questo tipo di esperienze sociali viene annullata dalle restrizioni, diventa naturale provare a ritrovarne il gusto all'interno delle mura domestiche.

Da questi presupposti nasce il nuovo progetto di Feudo Arancio, che grazie all'attento studio della digital agency palermitana IM*MEDIA, ha voluto rappresentare il carattere e i valori dei suoi vini più iconici attraverso delle selezioni musicali che potessero rispecchiare le sfaccettature organolettiche delle sue etichette e restituire l'accompagnamento sonoro ideale per il loro consumo.

L'iniziativa di Feudo Arancio, frutto dell’attenta osservazione di Barbara Darra, Global marketing manager del gruppo Mezzacorona, ha fatto emergere l’importanza di trasformare le emozioni del vino in vere e proprie esperienze sinestetiche con l'obiettivo di mettere al centro l'espressione della personalità di ogni vino.

IM*MEDIA ha quindi scelto una metodologia di lavoro innovativa e multidisciplinare per dar voce alle sfumature di ogni etichetta: "Un progetto a più fasi - racconta Ornella Daricello Social Media Specialist di IM*MEDIA - che ha permesso di analizzare i valori e le caratteristiche profonde del brand, delle singole etichette e delle diverse occasioni di consumo per arrivare alla creazione di tre playlist altamente evocative”.

Nelle raccolte dedicate a tre vini di punta dell'azienda si celebrano sonorità siciliane, italiane e internazionali spaziando dalle perle delle piccole etichette indipendenti, fino ai grandi successi di sempre. Si va dall'indie più intimo, fino alle ballate più divertenti e scanzonate, per toccare le sonorità pop di una volta fino alle hit di oggi, senza tralasciare accenni di elegante elettronica e raffinate virate lounge dal sound esotico.

Il Grillo, il bianco perfetto per una cena tra amici si accompagna ad una selezione musicale in crescendo, morbida, eppure netta e precisa. Cambia la musica e diventa il sottofondo di una serata appassionata con il Nero D'Avola, con note ammiccanti e intime. Si fa festa con Tinchitè, una delle etichette di maggior successo di Feudo Arancio che si accompagna a sonorità vivaci e scanzonate, perfette per liberare la mente lasciandosi trasportare dal ritmo.

Tre differenti selezioni musicali, per tre diversi modi di intendere il vino e la serata. Per assaporare le note di Grillo, Nero d’Avola e Tinchité nelle playlist di Feudo Arancio basta andare sul profilo Spotify del brand.  

  • Autore
Or use your account on Blog

Error message here!

Hide Error message here!

Forgot your password?

Or register your new account on Blog

Error message here!

Error message here!

Hide Error message here!

Lost your password? Please enter your email address. You will receive a link to create a new password.

Error message here!

Back to log-in

Close