Torna Sfincione Festival, tredici i gareggianti della quarta edizione 0

PALERMO. Il 16, 17 e 18 aprile torna a Palermo lo Sfincione Festival, l’evento gastronomico più amato di Sanlorenzo Mercato, che da quattro anni mette insieme gli sfincioni più buoni di tutto il territorio della provincia palermitana, a partire da Bagheria, storico baluardo della versione bianca.

Quest’anno, sarà un’edizione speciale: fisica e digitale, con asporto e delivery, per venire incontro alle norme di sicurezza anti-covid, ma con un offerta di sfincioni più che raddoppiata rispetto a tutte le passate edizioni.

Per tre giorni, infatti, si potranno ritirare da asporto al Mercato o ricevere a casa tramite FuddApp ben tredici tipi di sfincioni diversi: a cominciare dai bianchi di Bagheria (con ricotta o tuma), Antico Forno Valenti, Antica Forneria Scaduto, Antico Forno Don Pietro, Panificio Elitè, Panificio Conti, Panificio La Spiga, Panificio Mancino.

Per continuare con i rossi in diverse versioni: il classico da Palermo (Sanlorenzo Mercato-Qcinu), quello di Monreale (Tusa Arte e Gusto) vincitore rosso dell’ultima edizione, quello di Casteldaccia (Panificio Martorana), quello di Altavilla Milicia (Antico Forno Lombardo), le new entry di quest’anno Ficarazzi (Antico Forno a legna Fratelli Coffaro) e Lercara Friddi (Forneria Marino).

Tutti gli sfincioni partecipanti saranno prenotabili singolarmente un giorno prima, per il ritiro a Sanlorenzo Mercato. Ma il modo migliore per gustarli sarà la speciale box Sfincione Festival, che comprende 6 assaggi di 6 sfincioni selezionati da Sanlorenzo Mercato per un’esperienza di gusto unica, un’occasione irripetibile per compiere un viaggio tra le eccellenze del territorio, tutte insieme contemporaneamente.

Nella box infatti si potranno trovare 6 assaggi diversi: due di sfincione bianco bagherese scelti tra i vincitori delle ultime edizioni dello Sfincione Festival (Antico Forno Valenti, Antica Forneria Scaduto, Antico Forno Don Pietro), e quattro di sfincione rosso da quattro territori diversi, scelti tra i protagonisti delle ultime edizioni e le new entry di quest’anno (Palermo, Monreale, Casteldaccia, Ficarazzi, Altavilla Milicia).

Due le possibilità di scelta:

1) ASPORTO – Sullo shop di sanlorenzomercato.it/shop o al 3358359556 sarà possibile ordinare con almeno un giorno di anticipo le porzioni da 1kg di tutti gli sfincioni disponibili, da ritirare direttamente al Forno del Mercato, in piena sicurezza e nel rispetto di tutte le norme, con orari di ritiro programmati.

2) CONSEGNA A DOMICILIO – tramite FuddApp si potrà ricevere a domicilio la box Sfincione Festival, con la selezione di 6 assaggi di 6 sfincioni diversi, da ricevere direttamente a casa poco dopo l’ordine.

Durante i tre giorni, inoltre, su Allfoodsicily.it e sui canali social di Sanlorenzo Mercato, spazio a dirette live, showcooking e interviste a maestri panificatori, chef, giornalisti ed esperti, che racconteranno tutti i segreti della “pizza dei palermitani”. Al termine dell’evento, una giuria qualificata di esperti assegnerà alcuni premi ai panificatori, decretando così i migliori sfincioni di questa quarta edizione.

Anche quest’anno l’evento è organizzato in collaborazione con l’Associazione La Piana d’Oro. 

Articolo precedenteProssimo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Most Popular Topics

Editor Picks