Martedì 29 Settembre 2020

Sanlorenzo Mercato, ai fornelli quattro donne chef contro lo spreco alimentare

https://www.orogastronomico.it/immagini_news/01-06-2020/sanlorenzo-mercato-ai-fornelli-quattro-donne-chef-contro-lo-spreco-alimentare-600.jpg

PALERMOIl 7 giugno, alle 18.30, i fornelli di Sanlorenzo Mercato si accenderanno per un appuntamento tutto al femminile legato al tema dello spreco alimentare. Protagonista Ecofood Prime, la piattaforma digitale della startup siciliana Olivia srl, che mette in comunicazione supermercati, ristoratori, consumatori e onlus cittadine per una più equa distribuzione del cibo in eccesso e un consumo più consapevole e sostenibile.

Un evento speciale che si inserisce nel grande palinsesto di Palermo delle Donne, che dal 4 maggio sta animando la città con decine di appuntamenti tutti “in rosa” per valorizzare l’iniziativa femminile del nostro territorio.

Protagoniste insieme a Ecofood Prime saranno quindi le “lady chef” dell’Associazione Provinciale Cuochi e Pasticceri di Palermo: quattro cuoche esperte proporranno altrettante ricette originali e gustose pensate proprio per smaltire nel migliore dei modi ingredienti di ogni giorno nel nostro frigorifero. Un menù ideale che dà nuova vita in modo fantasioso agli avanzi di ogni giorno: per ogni piatto un consiglio su come reinventare le materie prime in pietanze sempre fresche e saporite e non sprecare nulla, in un inedito showcooking a otto mani.

Si tratta di Rosalia Pintacuda con i suoi “bocconcini fantasia”, fatti con gli avanzi di formaggi, salumi ed erbe aromatiche; Rita Del Castillo, con la sua “Sicilia tutta da scoprire”, una originalissima reinterpretazione salata della cassata siciliana con ricotta, pomodori, spaghetti e basilico, per rigenerare gli spaghetti col pomodoro rimasti dal giorno precedente; Ivana Manzo con il suo "Susci siciliano", rotolini di foglie di verza con orata al vapore, robiola, e crema di bucce di zucchine verdi, realizzato con le foglie che solitamente si scartano dalla verza per avvolgere il pesce, e le bucce delle zucchine per ottenere una crema golosa; Anna Scudieri e il suo “cous cous dolce” di frutta secca, cioccolata fondente e scorzetta di arancia profumato all'acqua di fiori di rose, che ricicla il cioccolato delle uova di Pasqua e la buccia delle arance.

L’evento è il terzo appuntamento della rassegna di Ecofood Prime "Il cibo che avanza" contro lo spreco alimentare: talk, degustazioni, dimostrazioni di cucina con cuochi, esperti di alimentazione, produttori di materie prime e tanto altro per costruire insieme una politica sostenibile a partire da semplici scelte di ogni giorno. In Italia, infatti, ogni abitante spreca circa 145 kg di cibo l'anno e il 43% di ciò che acquista finisce direttamente nell'immondizia perché andato a male o scaduto ancora prima di essere stato consumato. Di contro, 815 milioni di persone nel mondo soffrono la fame.

L’ingresso all’evento è gratuito.

Or use your account on Blog

Error message here!

Hide Error message here!

Forgot your password?

Or register your new account on Blog

Error message here!

Error message here!

Hide Error message here!

Lost your password? Please enter your email address. You will receive a link to create a new password.

Error message here!

Back to log-in

Close