Venerdì 07 Agosto 2020

Sagra delle arance di Ribera dop: successo per l’edizione 2019, boom di presenze ai cooking show

https://www.orogastronomico.it/immagini_news/09-06-2020/sagra-delle-arance-di-ribera-dop-successo-per-ledizione-2019-boom-di-presenze-ai-cooking-show-600.jpg
RIBERA (AG). Si conclude con successo l’edizione 2019 della Sagra delle arance di Ribera. Il mal tempo non ha scoraggiato il pubblico che per tre giorni di fila ha assistito con entusiasmo e interesse ai cooking show presso il Centro di aggregazione giovanile in via Libertà 3/7.La manifestazione è patrocinata dal Comune di Ribera, in collaborazione con il Consorzio di Tutela dell’Arancia di Ribera DOP, con il patrocinio dell’ARS, il coordinamento di Vincenzo Vaccaro e la conduzione della giornalista Rosy Abruzzo.Tre giorni di eventi, convegni, cooking show e degustazioni dei prelibati prodotti tipici locali che ha visto protagonista la dolcissima bionda ombelicata di origine protetta. Nei vari stand del Villaggio dei Sapori in Corso Umberto I, cittadini e curiosi hanno potuto vivere deliziosi percorsi enogastronomici realizzati da alcuni produttori dell’hinterland.“Grande soddisfazione per l’edizione 2019 della Sagra delle arance di Ribera che - afferma Nicola Inglese, vice sindaco della cittadina - conferma la qualità del nostro prodotto apprezzato non solo nel nostro territorio ma anche all’estero. Un forte segnale di crescita per la nostra città e per i suoi cittadini, produttori dell’arancia di Ribera dop”. Ieri il gran finale di una manifestazione diventata un irrinunciabile appuntamento di dicembre nel cuore di Ribera con una grande novità: “A cena con gli chef”. Otto piatti della tradizione enogastronomica rivisitati in chiave moderna. Il tutto abbinato con i cocktail, creati al momento dall’arte del bartender Gianluca Nardone.Tra le portate: sushi canape e crudo di gambero rosa di Sciacca con insalata Riberella ghiacciata e melograno (chef Gianluca Interrante); cous cous della tradizione con gambero rosso di Mazara (chef Francesco Bonomo); busiata con gambero e arancia di Ribera dop (chef Francesco Giallombardo); strozzapreti con salsiccia dei Nebrodi e broccoletti, tartare di tonno e patate con maionese al garum e olio all’arancia di Ribera dop (chef Giovanni Montemaggiore); sfera di arancia (Martino Parrinello). Ad arricchire la serata le torte a base di arancia realizzate dai maestri pasticceri di Ribera e dell’hinterland. Nella serata finale Piazza Duomo si è riempita di note gospel e canti natalizi con il coro dei Gospel Friends.Gli chef protagonisti di questa edizione 2019 sono stati: l’Ambasciatore del gusto e componente nazionale Euro-Toques Italia Gioacchino Sensale; la scrittrice e giornalista enogastronomica Anna Martano; lo chef che ha rappresentato la cucina italiana a Parigi nel 2017 Francesco Giallombardo; il vincitore del Cous Cous World Championship 2019 Francesco Bonomo; lo chef promotore del Gambero rosa di Sciacca Gianluca Interrante; il maestro pasticcere della Pasticceria Esmeraldos di Marsala Martino Parrinello; il fondatore dell’Associazione Cuochi di Agrigento Giovanni Montemaggiore.   [gallery ids="27456,27453,27452,27451,27450,27449,27448,27447,27446,27443,27445,27444,27442,27441,27440,27439"]

Or use your account on Blog

Error message here!

Hide Error message here!

Forgot your password?

Or register your new account on Blog

Error message here!

Error message here!

Hide Error message here!

Lost your password? Please enter your email address. You will receive a link to create a new password.

Error message here!

Back to log-in

Close