Mercoledì 23 Settembre 2020

Sagra della pesca bivona, in anteprima a Sanlorenzo Mercato il 4 e 5 agosto

https://www.orogastronomico.it/immagini_news/01-06-2020/sagra-della-pesca-di-bivona-al-sanlorenzo-mercato-600.jpg
PALERMO. Il 4 e il 5 agosto al Sanlorenzo Mercato si va alla scoperta della pescabivona, prodotto di eccellenza del territorio, tanto amata per la sua polpa delicata e tra i prodotti estivi più attesi dai siciliani. In degustazione la pesca bianca, il vino con le pesche e la confettura extra di pesca. E poi tanti piatti a tema creati per l’occasione a prezzi speciali dalle botteghe di Sanlorenzo Mercato.

La Sagra della Pesca di Bivona al Sanlorenzo Mercato

Sabato 4 agosto, a partire dalle 18.00, fa tappa in anteprima esclusiva a Sanlorenzo Mercato la Sagra della PescaBivona, in collaborazione con il comune agrigentino e la Pro Loco bivonese. Diverse le aziende agricole bivonesi che faranno degustare i loro prodotti. Il consumatore potrà così confrontarsi direttamente con il produttore e scoprire coltivazione, trattamento, varietà, ma anche proprietà nutritive, segreti e curiosità della pesca.

I piatti a tema

Numerosi poi i piatti a tema proposti a prezzo speciale dalle botteghe del Mercato: si va dall’insalata di frutta con pesca bianca e susina nera e lo speciale centrifugato a base di pesche dell’Ortofrutta alla crostata con crema pasticcera e pesca del Forno passando per il gelato alla pesca di Bivona di Brioscià, gelateria del Mercato, realizzato apposta per la festa. Per l’occasione la Salumeria presenta un nuovo panino, il “Fresco pesca”, croccante pane pizza in cui il dolce si combina con il salato grazie all’incontro della lonza di maiale con la provola dei Nebrodi e la confettura di pescabivona, il tutto arricchito da delicate fettine di pesca fresca.

Aspettando la Sagra della Pesca di Bivona, giunta alla sua 33esima edizione, che si svolgerà dal 17 al 19 agosto proprio a Bivona, sabato e domenica 4 e 5 agosto al Mercato si potranno anche assaporare la storia e le tradizioni del territorio con le tele di Domenico Cocchiara, artista bivonese le cui opere si trovano in numerose e importanti collezioni pubbliche e private. Inoltre, solo domenica, a partire dalle 18.30, danze folkloristiche siciliane animeranno Sanlorenzo a ritmo di musica popolare con le performance dei Bivona Folk, gruppo di danzatori e musicisti di Bivona, composto da ballerini e musicisti accomunati dallo stesso amore e interesse per la cultura siciliana. Scopo dell’associazione è quello di divulgare le tradizioni popolari attraverso canti, balli, musiche e costumi, attraverso gli strumenti musicali più utilizzati nella musica folcloristica siciliana come lo zufolo o friscaletto, il marranzano e il tamburello.

Domenica sera, a partire dalle 21, nel salotto radiofonico di Radio Action per il consueto appuntamento con La radio al Mercato si parlerà di pesche bivonesi con Angelo Cannella, assessore alle Risorse Agricole del comune di Bivona e il presidente della Pro Loco Bivona, Paolo Orlando. Numerosi poi gli altri ospiti del talk diretto da Maria Cubito, come l’attrice Stefania Blandeburgo e i rappresentanti della casa editrice Urban Apnea.

La pescabivona è una specie che si fregia dal 2014 dell’Indicazione geografica protetta (Igp), dopo essere entrata ufficialmente nella lista degli oltre 1200 prodotti protetti dall'Unione Europea contro imitazioni o falsi. Dalla caratteristica polpa bianca e soda, è solcata da venature rosee tendenti al rosso, con un sapore dolce e aromatico e un profumo inconfondibile.

Le varietà di pesche prodotte sono la murtiddara (matura verso ultimi giorni di giugno), la bianca di Bivona (prima metà di luglio), l'Agostina (ultimi giorni di agosto-primi di settembre) e la Settembrina (a settembre, ha una sutura molto evidente nella parte centrale).

La Sagra della Pescabivona è un evento rivolto al grande pubblico. Il programma della manifestazione quest’anno prevede eventi culturali, spettacoli musicali e folcloristici, degustazioni della Pescabivona e dei suoi derivati, gelato, marmellata, crostata e tanti altri prodotti. Si svolgeranno eventi gastronomici, laboratori di educazione ambientale, percorsi eco turistici lungo i sentieri del Parco dei Monti Sicani, visite guidate presso le Aziende Agricole, la Fiera dell’Artigianato e dei prodotti tipici locali; la gara di alta pasticceria dedicata alla Pescabivona, la degustazione di piatti e vini d’eccellenza ispirati alla Pescabivona che vedrà la partecipazione degli chef di maggior pregio.

Or use your account on Blog

Error message here!

Hide Error message here!

Forgot your password?

Or register your new account on Blog

Error message here!

Error message here!

Hide Error message here!

Lost your password? Please enter your email address. You will receive a link to create a new password.

Error message here!

Back to log-in

Close