Venerdì 30 Ottobre 2020

Le tipicità enogastronomiche italiane per le Scale del Gusto, sfida di 19 istituti alberghieri

https://www.orogastronomico.it/immagini_news/01-06-2020/le-tipicita-enogastronomiche-italiane-per-le-scale-del-gusto-sfida-di-19-istituti-alberghieri-600.jpg
RAGUSA-IBLA (RG). Si sono sfidati fino all'ultimo finger food deliziando i palati di giudici e commensali. Una delegazione di studenti provenienti da 19 istituti alberghieri d'Italia hanno partecipato al primo concorso nazionale "Le tipicità enogastronomiche italiane per le Scale del Gusto".

"Scale del Gusto" la sfida 

La manifestazione svoltasi il 13 e 14 ottobre è stata inserita all'interno dell'evento "Scale del Gusto", rinviato a questo fine settimana per via dell'allerta meteo dello scorso week-end. A promuoverla l'istituto scolastico Ferraris di Ragusa e coordinata dal docente Fabio Gulino e dal dirigente scolastico Giovanna Picciotto.

I vincitori

Ad aggiudicarsi la vittoria, l'istituto Ipsseoa G. Falcone di Giarre; secondo classificato l'istituto I.I.S. Principi Grimaldi di Modica; terzo classificato l'istituto Ipsseoa Ceccano di Frosinone. Il premio sommelier per il miglior abbinamento cibo-vino è andato all'istituto Ipssar Motti di Reggio Emilia.

La cura dei particolari

Gli Istituti alberghieri hanno mostrato grande attenzione ai piccoli particolari: i futuri chef hanno realizzato i piatti, gli operatori di sala hanno organizzato l'impostazione del tavolo e i sommelier si sono occupati dell'abbinamento cibo-vino. Grande partecipazione all'interno dello storico Palazzo Cosentini a Ragusa-Ibla, teatro dell'evento. Le votazioni sono state affidate a una giuria tecnica interna formata da giornalisti (il 13 ha visto la presenza di orogastronomico.it), a una giuria tecnica esterna composta da chef siciliani, e a una giuria popolare. Ciascuno dei 19 istituti alberghieri in gara ha dovuto realizzare il proprio piatto abbianando a un solo ingrediente tipico della propria regione, accostandoli anche ai prodotti del territorio forniti dalle aziende partner delle "Scale del Gusto". Ecco l'elenco degli istituti alberghieri che hanno partecipato al concorso: San Benedetto di Cassino, Pietro Piazza di Palermo, San Paolo di Sorrento, Federico II di Siracusa, Principi Grimaldi di Modica, Di Poppa Rozzi di Teramo, Marconi di Vittoria, Gramsci di Monserrato, Caramia-Gigante di Alberobello, Collegio De Filippi di Varese, Olivetti di Monza, Falcone di Giarre, Motti di Reggio Emilia, Danilo Dolci di Partinico, Sturzo di Gela, Pantaloni di Frascati, Ceccano di Ceccano, Ambrosini di Favara, Re Capriata di Licata.

Alcuni piatti degli studenti

La torta caprese realizzata con il cioccolato di Modica; la pasta con i broccoli arriminati; il panino di farina di grano majorca con all'interno abbacchio romano e guanciale croccante; i gamberetti con gelatina alla birra; l'arancina di mozzarella di bufala su un letto di pomodorini; assaggi di pesce fresco. [gallery ids="9533,9532,9531,9529,9522,9524"]  

Or use your account on Blog

Error message here!

Hide Error message here!

Forgot your password?

Or register your new account on Blog

Error message here!

Error message here!

Hide Error message here!

Lost your password? Please enter your email address. You will receive a link to create a new password.

Error message here!

Back to log-in

Close