Mercoledì 03 Marzo 2021

Krapfen soffici e super golosi, la ricetta dello chef Corrado Franzoni

  • 21/01/2021 - 08:00
  • Ricette
  • Redazione
https://www.orogastronomico.it/immagini_news/21-01-2021/krapfen-soffici-super-golosi-ricetta-chef-corrado-franzoni-600.jpg

Il Krapfen è un dolce morbido e golosissimo, ripieno di crema pasticciera, marmellata di albicocche o cioccolato.
Impossibile resistere!
Non è semplice da realizzare, ma una volta fritto regala una grande soddisfazione. E' ideale per la colazione o la merenda.
Il Krapfen è nato nel ‘600 e ha origine Austriaca, per la precisione di Graz, il capoluogo della Stiria.

Da noi arriva passando per l'Alto Adige, inizialmente come tipico dolce di Carnevale ripieno di confettura di albicocca, e poi come frittella chiamata anche bomba o bombolone.
La ricetta originale prevede che i krapfen vengano fritti in strutto o olio bollente e profondo. E' possibile prepararli anche al forno con buoni risultati.

Ecco la ricetta categoricamente fritta dello chef Corrado Franzoni.
Buon appetito!

INGREDIENTI

  • 250 g di farina 00
  • 250 g di farina manitoba
  • 250 ml di latte
  • 2 tuorli
  • 70 g di zucchero
  • 70 g di burro a temperatura ambiente
  • 14 g di lievito di birra fresco
  • 1 baccello di vaniglia
  • 1 pizzico di sale
  • 1 buccia grattugiata di un limone
  • olio di semi per friggere

Per il ripieno

  • 400 g di marmellata di albicocche o nutella
  • Oppure:
  • 500 ml di latte
  • 3 tuorli
  • 70 g di farina
  • 100 g di zucchero
  • 1 baccello di vaniglia

Per decorare

  • zucchero a velo

PROCEDIMENTO

Per il lievitino

Sciogliete il lievito in 100ml di latte tiepido (non bollente) con 35g di zucchero presi dal totale.
Setacciate i due tipi di farine, prendetene 100g disponete a fontana. Mettete al centro il latte con il lievito.
Amalgamate il tutto.
Coprite e fate lievitare un’ora.

Per l'impasto

Mescolate le farine rimaste con il sale, disponete a fontana e mettete al centro il lievitino che avete preparato, latte (tiepido) e zucchero rimanenti, i due tuorli ed i semini della vaniglia. Il baccello vuoto lo userete per la crema. 

Impastate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungete il burro un pezzetto alla volta, ed impastate. Aspettate che sia stato assorbito prima di aggiungerne dell’altro.

Impastate fino ad ottenere un bell’impasto elastico.
Coprite e lasciate lievitare per almeno tre ore o fino a raddoppiamento di volume.
Nell’attesa della lievitazione preparate la crema per la farcitura.

Mettete a scaldare il latte con il baccello di vaniglia avanzato dalla preparazione dell’impasto.
Nel frattempo lavorate i tuorli con lo zucchero.
Aggiungete la farina setacciata e mescolate. Se il composto risultasse troppo compatto, aggiungete un pochino del latte che avete messo a scaldare.

Sempre mescolando con una frusta, aggiungete il latte.

Cuocete a fiamma bassa per circa 10 minuti, mescolando con una frusta.
Una volta pronta, trasferite la crema in un piatto e lasciate raffreddare con pellicola a contatto.

Ad impasto pronto, trasferitelo delicatamente (senza impastarlo) su un piano leggermente infarinato. Stendete con il mattarello fino ad ottenere uno spessore di un centimetro.

Ricavate dei dischi di 8 cm di diametro. Trasferite su un vassoio rivestito di carta forno, coprite e lasciate lievitare per due ore. Scaldate l'olio di semi che deve essere abbondantissimo e immergete i dischi di pasta 3- 4 alla volta.

Dovete trovare la giusta temperatura, se avete il termometro è di 170 gradi, altrimenti regolatevi con il colore del krapfen. Dovranno dorarsi poco alla volta cosìda cuocere anche l'interno.

A metà cottura girateli e ultimate la cottura. Una volta pronti fate asciugare l'olio su carta assorbente. Farcite i vostri krapfen con la crema o la confettura di albicocche. 

Spolverate con lo zucchero a velo e servite subito.

 

Or use your account on Blog

Error message here!

Hide Error message here!

Forgot your password?

Or register your new account on Blog

Error message here!

Error message here!

Hide Error message here!

Lost your password? Please enter your email address. You will receive a link to create a new password.

Error message here!

Back to log-in

Close