Martedì 04 Agosto 2020

Gigi Mangia chiede al Comune 250mila euro di risarcimento

https://www.orogastronomico.it/immagini_news/11-07-2020/gigi-mangia-chiede-comune-250mila-euro-risarcimento-600.jpg

PALERMO. E' arrabbiato, deluso. Si sente ignorato il ristoratore Gigi Mangia per non aver ricevuto alcuna risposta da parte dell'amministrazione comunale alla sua richiesta di potere usufruire dello spazio all'aperto di fronte al suo locale, in via Principe di Belmonte. L'obiettivo era quello di ampliare i posti a sedere attraverso le disposizioni post Covid.
Adesso Mangia chiede un risarcimento di 250mila euro.

"Di fronte all'assoluto disinteresse di un'amministrazione comunale che - afferma Gigi Mangia - nuota come un calamaro gigante che ha perso la voglia di mare e ha il solo obiettivo di spiaggiarsi sull'arenile, ho dovuto ricorrere, mio malgrado, alla giustizia amministrativa. Un momento triste per me, palermitano che non vuole nuocere alla propria città e ai propri concittadini. Ho sperato fino all'ultimo istante di non dover ricorrere a una simile decisione. Ma ho dovuto tutelare anche gli interessi dei miei collaboratori, dei miei fornitori e della mia azienda, chiedendo un risarcimento per 250.000 euro".

"Ho deciso di dare mandato a un amministrativista, l'avvocato Giuseppe Ribaudo, perché si arrivasse alla giusta e corretta soluzione riguardante la concessione da me richiesta. Non ho potuto far altro - conclude - che adire le vie legali chiedendo che venga posto in essere un provvedimento d'urgenza".

Or use your account on Blog

Error message here!

Hide Error message here!

Forgot your password?

Or register your new account on Blog

Error message here!

Error message here!

Hide Error message here!

Lost your password? Please enter your email address. You will receive a link to create a new password.

Error message here!

Back to log-in

Close