Lunedì 19 Aprile 2021

Fondo ristorazione, prorogata la domanda al 15 dicembre

https://www.orogastronomico.it/immagini_news/30-11-2020/fondo-ristorazione-prorogata-domanda-dicembre-600.jpg

PALERMO. Prorogato fino al 15 dicembre il termine per la presemtazione delle domande al Fondo ristorazione.

Gli attori del mondo della ristorazione (Ristoranti, agriturismi, mense, catering, alberghi) avrebbero dovuto presentare la domanda entro il 28 novembre. Adesso avrenno altri 17 giorni per richiedere il contributo a fondo perduto, fino a un massimo di 10mila euro, per l'acquisto di prodotti delle filiere agricole e alimentari, anche DOP e IGP, inclusi quelli vitivinicoli, valorizzando così la materia prima dei territori.

Le domande potranno essere presentate attraverso il Portale della ristorazione al sito www.portaleristorazione.it o presso gli sportelli degli uffici postali, allegando le fatture degli acquisti effettuati da agosto in poi di prodotti agroalimentari italiani e vitivinicoli.,

Secondo la Ministra Teresa Bellanova “Questo Fondo è una misura innovativa, che punta ad aiutare ristoratrici e ristoratori, sostenere la filiera agroalimentare, rilanciare gli acquisti di prodotti agroalimentari di qualità e di origine italiana, a partire dai DOP e IGP, contrastare eccedenze e spreco. La ristorazione è un pezzo centrale, un pezzo nevralgico, della filiera agroalimentare, poter disporre di tempo in più per inoltrare le domande di aiuto è importante. Il settore ce lo ha chiesto e noi abbiamo lavorato in questa direzione. Per continuare a mettere in sicurezza l’intera filiera e allentare le difficolta che quotidianamente affrontano tutti gli uomini e le donne che ci lavorano, l'intera filiera”. 

Or use your account on Blog

Error message here!

Hide Error message here!

Forgot your password?

Or register your new account on Blog

Error message here!

Error message here!

Hide Error message here!

Lost your password? Please enter your email address. You will receive a link to create a new password.

Error message here!

Back to log-in

Close