Lunedì 21 Settembre 2020

Dolce Sicily, “Caltanissetta città del Torrone”: la festa dal 27 al 29 dicembre

https://www.orogastronomico.it/immagini_news/09-06-2020/dolce-sicily-caltanissetta-citta-del-torrone-la-festa-dal-27-al-29-dicembre-600.jpg
CALTANISSETTA. Una vera e propria festa per tutti con diversi appuntamenti gastronomici e culturali per celebrare il più tradizionale dei dolci natalizi: il torrone. Natale, del resto, non è solo tempo di panettoni e pandori ma anche di torroni, bianchi o al cioccolato, con mandorle, pistacchi oppure nocciole.Ed è proprio questa la delizia dolciaria protagonista di Dolce Sicily che animerà la città di Caltanissetta da tutti riconosciuta quale Città del Torrone: è qui infatti che quest’arte antica si tramanda di padre in figlio come testimoniato da diversi studiosi, rappresentando un grande patrimonio storico e culturale. L’evento si terrà dal 27 al 29 dicembre prossimi e sarà presentato ufficialmente alla stampa domani lunedì 23 dicembre, nella sede della Camera di Commercio, alle ore 15.30 Organizzato da Sicily Event, Dolce Sicily vede come partner istituzionali il Comune di Caltanissetta, la Camera di Commercio ed il Consorzio Universitario di Caltanissetta nonché la partecipazione di alcuni storici maestri torronai della città che faranno conoscere i segreti di questa eccellenza tutta nissena tra cooking show e degustazioni.Tante le attrattive, specie per i più piccoli, che tra carretti, cantastorie e pupi siciliani potranno ammirare le sculture di cioccolato, di torrone ed ogni altro tipo di dolce e condividere l’atmosfera gioiosa insieme ai due simpatici personaggi di Pistacchino e Mandorlina che arriveranno a bordo della loro coloratissima FIAT500. I piccoli potranno divertirsi insieme all’allegra cantastorie all’interno della fatata Casa delle Delizie nel laboratorio espressivo creativo offerto dall’amministrazione comunale, mentre potranno dare spazio alla propria fantasia nella “Junior Bakery Lab” in cui guidati dai maestri torronai si diletteranno a creare le loro piccole opere d’arte con torroni, mandorle e pistacchi. Negli stand allestiti in corso Umberto saranno presenti aziende selezionate di “Street Food” aperti sia a pranzo che a cena dove poter gustare le migliori prelibatezze del tipico cibo da strada siciliano. Al Dolce Village sarà possibile assaggiare i famosi torroni nisseni, cioccolati, caramelle, pasticcini e tanto altro ancora. Da non dimenticare una visita al DolceArt, una sensazionale esposizione di opere d’arte dolciaria realizzata dai maestri pasticceri siciliani in cui si potrà votare l’opera d’arte dolciaria che più è piaciuta, con premi ai tre pasticcieri che avranno realizzato i dolci più spettacolari. Tre giorni dunque di magia tra giocolieri, spettacoli, concerti e divertimento che sapranno coinvolgere proprio tutti. Tra gli spettacoli quello del gruppo musicale itinerante de “I Cugini della Serenata” che si esibiranno il 27 dicembre, mentre i “Sikuli – Sicilian Band 2.0” daranno spazio ai loro brani da folklore siciliano proposti in chiave più moderna sabato 29; sia il 28 che il 29 invece sarà la volta del giocoliere acrobatico Jonathan Marquis. Per tutte e tre le giornate sarà un piacere incontrare la coloratissima band Music Christmas composta da una street band di babbi natale, tamburi e ragazze balloon art. Spazio anche alla lirica con il soprano di fama internazionale Olga Romanko che, accompagnata al piano da Davide Manigrasso, si esibirà domenica sera nell’aula magna del Palazzo dell’Università. Ed infine, sempre domenica lo spettacolo dei Fuocolesi.

Or use your account on Blog

Error message here!

Hide Error message here!

Forgot your password?

Or register your new account on Blog

Error message here!

Error message here!

Hide Error message here!

Lost your password? Please enter your email address. You will receive a link to create a new password.

Error message here!

Back to log-in

Close