Venerdì 23 Ottobre 2020

Il dolce lato di Messina: dal 1910 la pasticceria Irrera vince con la semplicità

https://www.orogastronomico.it/immagini_news/01-06-2020/dolce-lato-messina-1910-pasticceria-irrera-vince-semplicit-600.jpg

MESSINA. Guai a definirli semplicemente dolci. Sono un exploit di colori, di sapori e di profumi della terra di Sicilia. Ne basta un semplice morso per comprenderne il significato. Il bar pasticceria Irrera, situato nella storica Piazza Cairoli di Messina,  ha una formula vincente: semplicità estrema dei prodotti, che ne esaltano la genuinità. Il patron è Filippo Denaroorogastronomico.it ve ne descrive sapori ed emozioni. "/

Irrera delizia i palati

Le creazioni sono sintesi di antiche ricette siciliane, seguendo rigorosamente l'autenticità degli ingredienti. Una pasticceria “minimalista”, perché tutto in essa è semplice, essenziale. "/ Irrera, oltre un secolo è sapientemente riuscita a coniugare qualità, varietà e artigianalità. Al primo posto, cura e attenzione nella realizzazione di ogni singolo dolce. I frutti di marzapane, dall'aspetto realistico, sono modellati e dipinti a mano. Un must la cassata, la pignolata e i cannoli di ricotta. "/

La cassata siciliana

La Cassata è un trionfo di sapore regalato da pan di spagna e una ricotta di pecora che ne racchiude tutto l'antico sapore. Finemente lavorata e figlia degli allevamenti della valle dell’Alcantara, culla di pascoli d’eccellenza. Il dolce viene bagnato dallo stesso siero della ricotta, che ne esalta sapore e genuinità. La torta è guarnita da una sottile copertura di pasta di mandorle che lascia come protagonista il gusto degli ingredienti. "/

La pignolata e il cannolo

A Messina non poteva mancare la Pignolata, uno dei dolci tipici. Sontuosi “riccioli” di pasta bignè fritti nello strutto, poi glassati al limone e al cioccolato. "/ Il Cannolo è un simbolo della tradizione dolciaria dell’isola. Una fragrante scorza, leggerissima, fritta nello strutto e non nell’olio, custodisce tutto il sapore della ricotta di pecora accuratamente selezionata per ottenere un gusto unico. Tutta da scoprire, la versione con ricotta al cioccolato. "/

La granita, un must messinese

Guai a definirla semplicemente una granita. Per i siciliani si tratta, tutt’oggi, di un vero e proprio rito, un momento di relazioni sociali. Una su tutte però regna sovrano, stiamo parlando della granita messinese. Viene preparata al limone, ma anche alle mandorle di Avola, alla fragola, al cioccolato al pistacchio e al caffè. Immancabile la panna. "/ La granita siciliana viene fatta con acqua, zucchero e frutta. Questi ingredienti vengono ghiacciati in maniera molto lenta e non arrivano mai comunque al punto di glaciazione totale. Il tutto viene sempre mescolato fino a creare una pappetta densa e cremosa. Ad accompagnarla, l'immancabile morbidissima brioche col tuppo. "/ "Il segreto della consistenza interna e del profumo - spiega Filippo Denaro, proprietario del bar pasticceria Irrera - sono dovuti al processo di preparazione e agli ingredienti: lievitazione molto lenta, burro olandese leggermente salato che consente di non utilizzare sale nell'impasto, strutto, uova e farine siciliane". "/

Irrera, una tradizione che dura dal 1910

Il bar pasticceria Irrera, situato nella storica Piazza Cairoli di Messina, è stato premiato per il secondo anno consecutivo tra i Migliori Bar dell’Italia nella nota guida del Gambero Rosso. I suoi dolci raggiungono oltre mille località italiane in meno di 24 ore e perfino paesi lontani quali: America, Canada, Australia, Medio Oriente e tutti i paesi d’Europa. "/ La pasticceria Irrera nasce nel 1910, dando vita ad una tradizione che sfiderà il tempo e si tramanderà di generazione in generazione. Dopo il terremoto, il laboratorio artigianale “Salvatore Irrera”, allora ubicato nel quartiere lombardo, cominciò a creare, biscotti, cannoli, pignolata, torroncini, frutta martorana. "/ Irrera mantiene la tradizione nella costante ricerca della qualità delle materie prime, preservando la naturalezza del gusto e la conservabilità del prodotto senza l'aggiunta di additivi alimentari. "/ Non resta che sedersi nell’accogliente ed elegante salottino di Piazza Cairoli. Rilassarsi e godere appieno delle dolci delizie. Irrera 1910 Piazza Cairoli, 12 Messina tel: 090712148 info@irrera.it

Or use your account on Blog

Error message here!

Hide Error message here!

Forgot your password?

Or register your new account on Blog

Error message here!

Error message here!

Hide Error message here!

Lost your password? Please enter your email address. You will receive a link to create a new password.

Error message here!

Back to log-in

Close