Venerdì 07 Agosto 2020

La cucina romana nel salotto di Palermo, apre Cacio&Pepe

PALERMO. La vita a volte allontana per poi ricongiungere le persone che sono destinate ad affrontare un cammino insieme, d'amore o d'amicizia che sia.
E' la storia di quattro amici, ex compagni di scuola, che rincontratisi dopo decenni, per una delle classiche rimpatriate, hanno deciso di dare vita al proprio sogno: aprire un ristorante nel cuore di Palermo.
Loro sono Piero Albano, Marco, Francesco Damiano e Dario Amico.

Nasce “Cacio&Pepe”, trattoria romana, in via Salvatore Vigo n°3, una delle traverse di via Principe di Belmonte. La trattoria propone patti della tradizione laziale: bruschettone romano, carciofo alla giudia, puntarelle, carbonara, cacio e pepe, saltimbocca alla romana, trippa alla romana, coda alla vaccinara, torta alle visciole e l'immancabile maritozzo. Il tutto senza alcuna contaminazione e utilizzando materie prime di qualità, selezionate accuratamente e lavorate dallo chef Ernesto Berardi, 33 anni, calabrese, per lungo tempo residente a Roma e oggi trasferitosi a Palermo per amore.

“Ci siamo conosciuti a 14 anni e dopo più di 30 anni ci siamo rincontrati alla classica cena tra vecchi compagni – raccontano i titolari Piero Albano, Francesco Damiano, Dario Amico e Marco Matranga – Tra un ricordo e una risata abbiamo deciso di realizzare un vecchio sogno condiviso. Parte così la progettazione che coincide anche con la definizione della mission aziendale: dedicarsi alla cucina regionale d'autore, partendo da quella romana. In futuro si prevede appunto l’apertura di due ristoranti a marchio ‘Cacio&Pepe’ e successivamente di altri locali dedicati ad altre cucine regionali, come la bolognese o la pugliese”.

L’apertura di “Cacio&Pepe” coincide con un momento storicamente poco positivo ma che, in questo caso, ha generato dei frutti rigogliosi. Sono 48 i coperti all'interno e 54 all'esterno.

“Aprire un ristorante nel periodo post Covid, nonostante inizialmente le informazioni fossero poche e confuse, non ci ha penalizzato troppo – concludono i proprietari – Ci atteniamo scrupolosamente alle disposizioni, informiamo il cliente mettendolo a suo agio sui comportamenti da tenere per la sua salvaguardia. La possibilità di usufruire di grandi spazi esterni nell’isola pedonale ci sta aiutando molto”.

Il locale è aperto tutti i giorni tranne il lunedì, dalle 12.30 alle 15.00 e dalle 19.00 alle 23.00.  

Or use your account on Blog

Error message here!

Hide Error message here!

Forgot your password?

Or register your new account on Blog

Error message here!

Error message here!

Hide Error message here!

Lost your password? Please enter your email address. You will receive a link to create a new password.

Error message here!

Back to log-in

Close