Mercoledì 25 Novembre 2020

Lo chef Luigi Alioto sbarca in Sardegna: sarà l'executive chef del resort della catena Delphina

https://www.orogastronomico.it/immagini_news/01-06-2020/chef-luigi-alioto-sbarca-sardegna-executive-chef-resort-catena-delphina-600.jpg

PALERMO. Lo chef Luigi Alioto sbarca in Sardegna. La creatività ai fornelli è uno degli aspetti fondamentali per realizzare un buon piatto, in grado di soddisfare i sensi. Una filosofia culinaria vincente che sposa territorialità, stagionalità, ponendo grande attenzione alla qualità della materia prima puntando su creatività e innovazione. E’ la cucina dello chef Luigi Alioto, Ambasciatore della pasta Molisana in Sicilia, componente Euro-Toques Italia. Palermitano, classe ’69, sarà l’Executive chef di uno delle strutture appartenenti alla catena alberghiera Delphina in Sardegna. Alioto cucinerà nel lussuoso Park Hotel Cala di Lepre. Lo chef rinnoverà la cucina, rifacendosi ai prodotti tipici sardi. Secondo il concept dello chef  “Ogni territorio offre prodotti caratteristici che vanno valorizzati in cucina, perché donano un tocco unico al piatto”.

Luigi Alioto

Ambasciatore della pasta Molisana siciliana, lo chef Luigi Alioto, componente dell’Euro-Toques Italia, ha lavorato per un lungo periodo nella sua Terra. Alioto, in quanto membro APCI, è stato insignito del premio “Stelle della ristorazione” e del premio “Auguste Escoffier “ad Altamura.

La cucina siciliana sbarca in Sardegna

Elaborare un piatto, simbolo di un territorio, significa prepararlo pensando alle perle enogastronomiche che offre quel luogo. Lo chef nella sua cucina mostra particolare attenzione a ingredienti salutari che possano rendere più leggere le pietanze. Lo chef Euro-Toques racconta la sua storia d’amore per la cucina attraverso due primi piatti che realizzerà per la Costa Saracena.

Il menù firmato Alioto

Lo chef incanta con il suo risotto invernale con praline di manzo e frappè di caciocavallo. Preparato con prodotti a chilometri zero: la zucca rossa dell’orto, nocciole di Sinagra, guanciale di Sant’Angelo e frappè di caciocavallo ragusano. Altro piatto si avvicina al territorio sardo. Realizza paccheri freschi con fonduta di zucchine verdi, ricotta, scaglie di pecorino semi stagionato e acciughe locali di Palau.

Ingredienti d’eccellenza saranno, lo zafferano di Turri e gli agrumi di Muravera, prodotti biologici che rendono il piatto unico.

Or use your account on Blog

Error message here!

Hide Error message here!

Forgot your password?

Or register your new account on Blog

Error message here!

Error message here!

Hide Error message here!

Lost your password? Please enter your email address. You will receive a link to create a new password.

Error message here!

Back to log-in

Close