Giovedì 03 Dicembre 2020

Cassatelle con ricotta siciliane

  • 27/01/2020 - 10:25
  • Ricette
  • Federica Terrana
https://www.orogastronomico.it/immagini_news/09-06-2020/cassatelle-ricotta-siciliane-600.jpg
Porzioni 30
Difficoltà Media
Tempo Preparazione 1 Hr
Tempo Cottura 30 Mins
Tempo Totale 1 Hr 30 Mins


Sono una vera e propria delizia le cassatelle ripiene di ricotta. Dolce tipico del trapanese, è possibile gustarlo nei bar di Castellammare del Golfo. Prepararle con le vostre mani, a casa vostra, non è difficile. Basta un po' di amore e manualità. Buona lettura!

 

INGREDIENTI

PER L'IMPASTO 

500 g Farina 00 

75 g Zucchero 

1 Cucchiaio di Brandy 

Scorza grattugiata di un limone 

2 Cucchiai di succo di limone 

Acqua q.b. 

1/2 Bicchiere di olio EVO 

PER IL RIPIENO DI RICOTTA 

400 g Ricotta 

200 g Zucchero 

Cannella 

Gocce di cioccolato 

 

ISTRUZIONI

Riporre in una ciotola la farina setacciata, lo zucchero e la scorza del limone grattugiata. Realizzare un buco al centro dove versare l’olio d’oliva, il succo di limone e il brandy. Lavorare il tutto con le mani e aggiungere acqua a filo fino a ottenere una palla con l’impasto. Lavorare l’impasto con le mani e avvolgerlo nella pellicola trasparente. Lasciarlo riposare per 30 minuti circa. Preparare la crema di ricotta. Scolare la ricotta su un canovaccio di cotone per un paio d’ore. Una volta ben asciutta, passarla al setaccio e aggiungere lo zucchero, un pizzico di cannella e le gocce di cioccolato.

Prendere l’impasto e tagliarlo a pezzi. Stenderlo con il mattarello o con la macchina per la pasta fresca per ottenere una sfoglia sottile. Tagliare la sfoglia con un coppapasta rotondo. Disporre un cucchiaino di crema di ricotta su un lato del semicerchio. Spennellare i bordi dell’impasto con dell’albume d’uovo e poi richiudere la cassatella facendo attenzione a fare uscire l’aria dall’interno. Sigillare bene il bordo con la rotella dentellata. Una volta pronte, friggere le cassatelle di ricotta in abbondante olio caldo. Quando le cassatelle saranno dorate e galleggeranno, scolarle su della carta assorbente. Riporle su un vassoio e spolverarle con dello zucchero a velo.

Or use your account on Blog

Error message here!

Hide Error message here!

Forgot your password?

Or register your new account on Blog

Error message here!

Error message here!

Hide Error message here!

Lost your password? Please enter your email address. You will receive a link to create a new password.

Error message here!

Back to log-in

Close