Agrigento, al via “Valle dei Templi Oil and Wine” 0

AGRIGENTO. Un’edizione “zero” ad Agrigento da non perdere nella quale i produttori soci della Strada del Vino e dei Sapori della Valle dei Templi saranno i protagonisti e i promotori della riscoperta e del valore del territorio.

Nero d’Avola, Grillo e olio extravergine d’oliva d’eccellenza proveniente dagli ulivi, testimonianza delle molteplici civiltà che si sono susseguite nel corso del tempo, saranno, infatti al centro dell’incontro.

Agrigento e la Valle dei Templi protagonisti

L’evento si svolgerà il prossimo 19 novembre nella prestigiosa sala Tommaso Fazello del Museo Archeologico Pietro Griffo” della Valle dei Templi ad Agrigento, dove si potranno degustare e conoscere tutti i prodotti d’eccellenza che questa meravigliosa antica terra riesce a donare.

Un’occasione unica per incontrare oltre 20 produttori, conoscere e degustare fino a 50 etichette e partecipare ad un convegno e due masterclass con esperti del settore.

Un territorio che esprime cultura, storia e passione che si pone l’obiettivo di far compiere un viaggio sensoriale alla scoperta dei due vitigni principe della nostra Isola e degli oli provenienti dal territorio della Valle dei Templi.

Focus su due varietà: Grillo e Nero d’Avola

Vitigni identitari del territorio di competenza della Strada del Vino e dei Sapori, molto amati dagli appassionati degustatori anche non professionisti. Due uve caratterizzate da proprietà enologiche ed organolettiche di grande interesse.

Il Grillo, varietà vigorosa resistente al caldo e alla siccità che può mostrare caratteristiche molto diverse a seconda del processo di vinificazione adottato; il Nero d’Avola, autoctono alfiere delle uve rosse di Sicilia.

L’obiettivo sarà quello di far scoprire le peculiarità del terroir delle Valle dei Templi raccontate dai produttori e dai loro prodotti.

La manifestazione avrà inizio alle 9.30 con un convegno dal titolo Il Nero d’Avola della Strada del vino della Valle dei Templi, stato dell’arte e prospettive di sviluppo dei vini del territorio della Valle dei Templi.

Interverranno Roberto Sciarratta, direttore del Parco e del Museo della “Valle dei Templi”, Giovanni B. Ficani, coordinatore del Consorzio Doc Sicilia, Tonino Guzzo, enologo, Francesco Baldacchino, presidente AIS Sicilia, Calogero Romano, agronomo, Luigi Bonsignore, presidente della Strada del Vino dei Sapori della Valle dei Templi.

Modererà Gianni Paternò, direttore editoriale del quotidiano enogastronomico All Food Sicily e corrispondente di Italia a Tavola.

«La Strada del Vino e dei Sapori della Valle dei Templi con questo primo importante evento vuole lanciare il territorio con tutte le sue cose buone oltre che come luogo storico e monumentale – dichiara il presidente Luigi Bonsignore. La nostra missione sarà internazionalizzare le nostre eccellenze con il brand Valle dei Templi».

Alle 12 una masterclass sul Nero d’Avola condotta da Luigi Salvo,delegato AIS Palermo e direttore editoriale di Vinup.it, che oltre ad illustrare le caratteristiche del vitigno metterà i vini di questo territorio a confronto guidando una degustazione di eccellenza.

Alle 15 la masterclass sull’olio extravergine guidata da Massimo Carlino dell’Accademia Val Paradiso. Contemporaneamente saranno aperti liberamente i banchi d’assaggio delle aziende partecipanti che faranno degustare i propri prodotti.

Le aziende aderenti: Azienda Agricola G.Milazzo, Baglio del Cristo di Campobello, Cva Canicattì, Vitivinicola Lombardo, Luna Sicana, Azienda Agricola Baglio Bonsignore, Tenute Cuffaro, Bagliesi Vini Bio, Azienda agricola Giuseppe Camilleri, Val Paradiso, Tenute Lombardo, Azienda agricola Vella, Azienda agricola Salamone, Terre di Zaccanello, Morgante Vini, Azienda Olio Carbonia, Masseria del Feudo, Diodoros.

Per prenotazioni alle masterclass: l.bonsignore@bcweb.it 
Per maggiori informazioni: www.stradadelvinovalledeitempli.it

Articolo precedenteProssimo articolo

Lascia un commento

Most Popular Topics

Editor Picks