Fregola con pomodori secchi, scorfano, gamberi, vongole e carciofi

fregola
Yields: 4 Servings Difficulty: Medium Prep Time: 30 Mins Cook Time: 1 Hr Total Time: 1 Hr 30 Mins

Oggi vi proponiamo un piatto semplice e veloce. La ricetta è della food blogger Maria Orsola Piromalli: Fregola con pomodori secchi, scorfano, gamberi, vongole e carciofi.

La fregola, o sa fregola, come si dice in sardo, è la pasta tipica della Sardegna. Si ottiene mescolando acqua e semola, successivamente l’impasto viene sfregolato per ottenere le sfere che vanno poi tostate in forno.

La fregola come il riso si presta a molte preparazioni e questa è davvero semplice.

Buon appetito!

Ingredients

0/11 Ingredients
Adjust Servings

Instructions

0/6 Instructions
  • Prepara il brodo di pesce con la testa e le lische dello scorfano, le teste dei gamberi, sedano, carota, cipolla, qualche pomodoro, acqua, sale. Pulisci i carciofi e mettili in acqua acidulata, tagliali e friggili a fettine.
  • Cuoci le vongole (per pochissimi minuti) con olio, aglio e pepe nero. Filtra il sughetto e mettilo da parte, sguscia le vongole. Filtra anche il brodo di pesce. In una padella capiente soffriggi l’aglio e aggiungi i pomodori secchi tagliati in maniera grossolana.
  • Inserisci la fregola e versa un po’ di brodo alla volta, continua la cottura.
  • Quando la fregola sarà quasi cotta aggiungi le vongole e il sugo di vongole.
  • Successivamente anche lo scorfano e i gamberi. Aggiusta di sale e di pepe.
  • Versa la fregola in un piatto, aggiungi qualche gamberetto crudo (tagliato a pezzetti), un po’ di vongole, i carciofi e un po’ di pepe nero. Buon appetito!

Leave a Comment

Your email address will not be published.

6 + 6 =