Itinerari di gusto

Azzurro Food: primo giorno tra Masterchef, Natale Giunta, Talk Show e Sasà Salvaggio

single image

SCIACCA (AG). Inizia con il piede giusto Azzurro Food – La cucina al centro del Mediterraneo che anche per il sesto anno attrae cittadini e turisti: numerose le presenze registrate già dal primo giorno della manifestazione dedicata agli amanti del buon cibo che vede protagonista  Sciacca.Per quattro giorni Piazza Scandaliato diventa polo attrattivo di appassionati e curiosi della cucina: a dare il via ai cooking show, la vincitrice di Masterchef Italia Valeria Raciti che ieri ha realizzato “Becca-fico a modo mio – Tortino di alici beccafico, con cipolla di Giarratana in agrodolce, cavolo Trunzo in più consistenze e salsa di mandorla pizzuta di Avola”.Azzurro Food coniuga promozione del territorio, ricca offerta enogastronomica, cultura e spettacol.

E’ organizzato da Futuris srls, Record Eventi e Pro Loco Sciacca Terme con l’intervento della Regione Siciliana, Assessorato all’Agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca Mediterranea, Dipartimento della Pesca Mediterranea; della Regione Siciliana, assessorato del turismo, dello sport e dello spettacolo, Dipartimento Turismo, Sport e Spettacolo ed il patrocinio del Comune di Sciacca.Anche per l’edizione 2019, la cucina dello chef de “La Prova del Cuoco” Natale Giunta incanta e conquista con il suo angolo dedicato allo street food siciliano. Tra le prelibatezze: le varietà di panini tra cui quello con gambero rosa di Sciacca; i coppi di fritti; il polpo bollito. Immancabile il Piatto Azzurro. Novità di quest’anno è la Lounge & Sushi area, uno spazio elegante situato nell’incantevole terrazza vista mare di Piazza Scandaliato.Approfondimenti e confronti con il Talk Show di Azzurro Food: esperti si sono confrontati sull’utilizzo del pesce azzurro in cucina, sulle proprietà organolettiche e nutrizionali del prodotto del mare di Sciacca e sulla stagionalità del pesce. Presenti Franco Andaloro, direttore centro interdipartimentale siciliano della Stazione Zoologica di Napoli Anton Dohrn e delegato per la Sicilia di WWF; Sonia Indelicato Oliva, biologa-nutrizionista; Roberta Cirafisi, ostetrica.

La prima serata si è conclusa a suon di tante risate. Sul palco centrale del Festival grande ritorno dell’amatissimo Sasà Salvaggio, attore, cabarettista, conduttore e autore televisivo. Lo show man ha regalato momenti di spensieratezza alternando i suoi classici tormentoni ai nuovi esilaranti sketch.

 

Leave a Comment

Your email address will not be published.

2 × 3 =