Curiosità

Scopello Fish Factory, l’officina gastronomica che valorizza il Km zero

single image

SCOPELLO (TP). La semplicità fa da padrone ad un luogo immerso nel verde che profuma di mare. I piatti sposano la tradizione utilizzando le materie prime del territorio nel pieno rispetto della stagionalità. E’ il Ristorante Scopello Fish Factory, l’officina gastronomica all’interno dell’hotel Grotticelli in Contrada Grotticelli a Castellammare del Golfo.

Il Ristorante nasce nel 2013 quasi per scherzo dalla passione che lega due soci, Francesco Gambino e Vittorio Antico, e lo chef Salvatore Ricchiari, nel valorizzare la materia prima del territorio sia di terra sia di mare. I piatti vengono abbinati con cura a vitigni autoctoni.

“Una scommessa è diventata la mia professione – racconta Salvatore, chef palermitano classe ’60 -. Una cucina che ho curato e corretto nel tempo, una ricerca constante frutto di amore e dedizione. Mangiare a Km zero – sottolinea lo chef – significa preferire qualità, freschezza e ricchezza della nostra Terra. Qualità valorizzate attraverso la realizzazione di piatti gustosi, nostrani e unici”.

Il menù predilige il pesce fresco. Nei piatti immancabile il gambero rosso di Mazara del Vallo. Il menù è alla carta, ma comprende anche due percorsi degustazione consigliati dallo chef: il Percorso di Pesce Spada e il Percorso del Gambero Rosso di Mazara. Un viaggio tra i sapori attraverso l’utilizzo di due ingredienti utilizzati distintamente. All’interno: un antipasto, un primo e un secondo frutto della creazione di piatti semplici ma innovativi, con all’interno una storia che parte dal Mediterraneo.

Tra le portate il Gran Mix di Primizie Sicule che abbraccia le migliori materie prime dell’Isola: primo sale al pepe, al peperoncino, olive e pomodoro secco, caciocavallo Ragusano, olive di Castelvetrano, prosciutto crudo Madonita, mortadella con pistacchio di Bronte DOC e salsiccia al finocchietto selvatico.

Carpaccio di pesce spada in salsa verde, bacche di pepe rosa e sale dell’Himalaya.

Sua Maestà Gambero Rosso di Mazara del Vallo con rucola, cipolla rossa di Tropea, ciliegino di Pachino, aceto, basilico, olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

Immancabile la busiata alla trapanese, scialatielli e cozz’, strozzapreti con dadolata di spada e ricotta.

I secondi piatti offrono tra gli altri: Antica zuppa del marinaio con cozze nostrane, polipetti, gamberetti, calamaretti, vongole, polpo di pomodoro a cubetti, aglio, olio extravergine di oliva, crostoni di pane.

Il gamberone Kataifi con miele di acacia, glassa di aceto balsamico e rucola selvatica. Gli stecconi croccanti di pesce spatola con pomodoro alla parmigiana

Non manca il menù a portata di bambino.

Scopello Fish Restaurant

Info & Booking +39 0924 535102

http://www.scopellofishrestaurant.com

 

Leave a Comment

Your email address will not be published.

1 × uno =