Chef della settimana

Maurizio Urso, lo chef elegante che porta la Sicilia in Italia e nel mondo

single image

SIRACUSA. Signori si nasce diceva il celebre Totò, e lui signore lo nacque. Elegante, pacato, deciso. Qualità caratteriali che si riflettono appieno nella sua cucina. Il vice presidente di Euro – Toques Italia e presidente dell’Accademia Nazionale Italcuochi, lo chef siracusano Maurizio Urso è un ambasciatore della cucina siciliana nello stivale e nel mondo. Da pochi giorni è ritornato nella sua amata Terra dopo aver girato in lungo e in largo toccando perfino il Brasile. Impegnato nello studio costante della perfezione, la sua è una cucina ricercata che utilizza materie prime di alta qualità prodotte da piccole aziende artigianali. Urso è un uomo che tra i fornelli ha trascorso tutta la sua vita, costruendosi con estro e inventiva una meritata reputazione di innovatore.

Nel suo menù storia, profumi e colori si incontrano per dare vita a un percorso sensoriale che non lascia indifferenti. Nei piatti non mancano mai le erbe aromatiche, che Urso raccoglie personalmente nei campi.La sua è una storia professionale fatta da incontri importanti: Urso ha lavorato al fianco di grandi maestri come Giorgio Nardelli e Gualtiero Marchesi. Ma anche con lo chef Gianfranco Vissani con il quale vive una grande amicizia.

Tre le ultme sue esperienze, la “Terrazza sul mare” e il Ristorante Eduardo, all’interno dell’Hotel Parco delle Fontane a Siracusa."Lo chef siracusano Maurizio Urso ha portato la sua cucina in Brasile. Per cinque giorni ha insegnato l’arte della cucina siciliana in chiave rivisitata, nella prestigiosa Accademia Gastronomica brasiliana “Spazio Scuola”. Si tratta della più importante scuola di cucina del Brasile. Ha trasmesso tradizioni, raccontato una storia, fatto conoscere sapori e profumi della sua Sicilia in un altro Paese. Urso ha dato vita al fianco di Silver Succi all’evento “Stelle al Quartopiano” nel ristorante di Rimini.  Una serata raffinata con una ventata di sicilianità. "La sua è una cucina attenta alla leggerezza e al benessere. Il vice presidente Euro-Toques Italia ha da poco realizzato “Il pranzo della salute”, l’iniziativa dei Lions Club Siracusa Aretusa, Siracusa Host e Slow Food, svoltasi nelle Residenze Archimede. Un’occasione anche per raccogliere fondi a favore della Fondazione Lions International e per l’acquisto di un’apparecchiatura sanitaria da parte di LIONS SIRACUSA HOST all’Hospice dell’ASP di Siracusa.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

quindici + quindici =